Go Green!

Sostenibilità: come aiutare i clienti a ottenere la certificazione LEED

LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità più diffuso al mondo: un insieme di criteri sviluppati negli Stati Uniti e applicati in oltre 130 Paesi nel mondo per la progettazione, costruzione e gestione di edifici sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale, economico e della salute. Uno standard forte, a base volontaria, aperto, trasparente, in continua evoluzione, supportato da una vasta comunità tecnico-scientifica e ampiamente riconosciuto dal mercato.
La sede mondiale di Panduit a Chicago, costruita nel 2010, è un esempio di edificio certificato LEED Gold e ben testimonia l’impegno della multinazionale verso ambienti aziendali salutari, energeticamente efficienti e sostenibili. Panduit ha fatto un passo ulteriore rispetto a questo impegno, diventando il primo produttore a ricevere il riconoscimento di “Environmental Product Declarations” sui moduli RJ45 in rame. Questi EPD, assegnati da UL Environment, possono aiutare i progetti dei clienti a diventare “certificati LEED”.

È solo di recente che il Green Building Council ha adottato la versione LEED 4, che consente di contare i sistemi di cablaggio nei punti LEED.

Quindi, cosa devi sapere se stai cercando un sistema di cablaggio conforme LEED?
Di seguito riportiamo alcune delle domande più comuni in merito.
Che cosa sono EPD e HPD?
EPD sta per “Environmental Product Declaration”, mentre HPD sta per “Health Product Declaration”. EPD e HPD sono entrambi rilasciati da una terza parte dopo aver verificato i dati forniti dal produttore. Gli EPD descrivono i potenziali impatti ambientali di un prodotto, mentre le HPD forniscono informazioni sul suo contenuto e come influisce sulla salute delle persone e dell’ambiente. Come ottengo punti LEED?
LEED richiede l’installazione di almeno 20 prodotti diversi che dispongano di certificazione di terze parti per qualificarsi per un punto LEED. Questi prodotti devono provenire da almeno cinque produttori diversi. In tal modo, se si installano almeno quattro prodotti diversi, certificati ad esempio da Panduit, si possono considerare come una porzione di un punto per EPD e una porzione di un secondo punto per HPD. I diversi livelli di certificazione LEED richiedono diversi numeri di punti per potersi qualificare.
Posso ottenere certificazioni EPD e HPD con tutti i sistemi di cablaggio?
No. Panduit è uno dei pochi produttori di cablaggio che hanno ricevuto la certificazione EPD sul cablaggio in rame, e l’unico produttore ad aver ricevuto anche la certificazione EPD sulle prese RJ45.
Ulteriori informazioni sulle certificazioni EPD e HPD di Panduit sono disponibili sul sito www.panduit.com

2017-07-28T15:44:59+00:00