Analisi della capacità di una rete Wi-Fi 802.11ac e 802.11n: Teoria e Pratica – 2° Parte

Per le reti che possono essere misurate direttamente, l’informazione chiave per la definizione della capacità è rilevata dai beacon, dai probe response e dalle informazioni che essi contengono. Queste informazioni includono i parametri operativi: i canali utilizzati, la larghezza di questi canali e il numero dei flussi radio attivati. Per le reti simulate, ESS modella la capacità partendo dalla definizione dettagliata, su tre dimensioni, degli AP e dell’ambiente.

Per saperne di più registrati sul sito per accedere alla rivista completa (articolo presente nel numero maggio-giugno 2018  n. 3) …

REGISTRATI ADESSO!